Biserta e altre storie

by Duo Bottasso e Simone Sims Longo

/
  • Compact Disc (CD) + Digital Album

    Includes unlimited streaming of Biserta e altre storie via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    ships out within 5 days

      €12 EUR or more 

     

  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

    after the purchase, you can download 300MB of bonus items:
    - a bonus {mazurka} track
    - all the scores
    - our wonderful teaser and the pictures of Biserta by Cosenude
    - our HQ photos by Dario Dusio
    Purchasable with gift card

      €12 EUR  or more

     

1.
03:38
2.
03:46
3.
03:50
4.
5.
03:35
6.
03:46
7.
05:40
8.
01:42
9.
04:54
10.
04:41
11.

about

La politica che divide, la fede che lacera, l'arte che rimargina le ferite e risveglia la libertà ed i sogni di giovani e bambini.

"Biserta e altre storie" contiene le più recenti esperienze musicali del Duo Bottasso e in particolare l’incontro con il sound artist Simone Sims Longo. Il principale lavoro confluito nel disco è la colonna sonora del documentario "Biserta. Storia a spirale" (Cosenude Media Projects, 2018), le cui musiche sono state scritte ed eseguite dal Duo Bottasso. L’origine documentaristica della maggior parte del lavoro dona all’album un carattere fortemente narrativo, nel quale le varie storie vengono raccontate contemporaneamente da voci, strumenti acustici o elettronici e registrazioni ambientali: in questo modo l’ascoltatore può immaginarsi il proprio viaggio, che prenderà direzioni diverse a seconda di dove concentra la propria attenzione.

Alle domande sollevate dal coro di voci bianche in Fragen ("Io chiedo, tu chiedi, ti chiedo, mi chiedo, ti chiedi") rispondono le voci dei protagonisti del documentario: quella determinata di Samara sogna di scappare dalla Tunisia per diventare una grande boxeur; i salafiti urlano incitando all'odio ed alla violenza contro i propri simili; Mohamed, accorato, ricorda le conseguenze dello scoppio della guerra di Biserta sulla sua famiglia.

Le storie di Samara, Mohamed, Dhia e Khaled vengono impersonificate dall’organetto, dal violino, dalla tromba del Duo Bottasso e dal tar di Reza Mirjalali (autore del brano Autumn). Il Mediterraneo, le notti e la furia della rivoluzione araba sono dipinte dal sound design el live electronics di Simone Sims Longo. La volontà degli artisti di mettere in gioco il proprio background e di condividere le tecniche maturate nei precedenti lavori personali permette un incontro organico tra sample vocali, improvvisazione, ricerca timbrica sugli strumenti acustici, textures sonore, tecniche estese e field recordings, raggiungendo il suo culmine nel brano Spirali.

​Le contraddizioni e il fascino misterioso di Biserta riecheggiano anche nei brani che, pur non essendo stati inseriti direttamente nel documentario (Majestic, Attente), sono nati in seguito alla visione delle suggestive immagini girate da Michele Coppari e Francesca Zannoni. A liberare dalle violenze e dai soprusi vi sono infine le voci dei quaranta ragazzi del Kinder-und Jugendchor der Theater Chemnitz i quali, diretti da Pietro Numico, amplificano i desideri di libertà e amore dei quattro protagonisti con la struggente canzone basca Maitia Nun Zira.

Nonostante ciò, il gelido contrasto fra coloro che incitano all’odio verso i propri fratelli e lo scrittore Mohamed, che proprio un fratello ha perso brutalmente durante la rivoluzione, permea questo album e apre ad una riflessione sulla fratellanza: non più quella personale del Duo Bottasso che aveva caratterizzato il precedente lavoro “Crescendo”, ma quella che, non solo in Tunisia, oggi sembra essere solo un lontano ricordo.

credits

released January 7, 2019

Nicolò Bottasso: violin, trumpet, flugelhorn, live electronics
Simone Bottasso: organetto, live electronics
Simone Sims Longo: live electronics, sound design

featuring
Reza Mirjalali: tar
Kinder- und Jugendchor der Theater Chemnitz
Pietro Numico: choir conductor

Recorded in Rotterdam by Simone Bottasso
Sound design: AMargine
Mixing: Simone Bottasso and Simone Sims Longo
Mastering: Alessio Dutto @ HUBsolut Studio
Photo Cosenude Media Projects
Artwork: Giulia Toscano

license

all rights reserved

tags

about

Simone Bottasso Rotterdam, Netherlands

Musician, composer and conductor Simone Bottasso studied diatonic accordion, jazz flute and composition with Furio Di Castri, Emanuele Cisi, Giampaolo Casati, Dado Moroni, Norbert Pignol, Paul Van Brugge and Renè Uijlenhoet.
As a musician and composer he is working with Duo Bottasso, Abnoba, Triotonico, Folk Messengers, Stygiens.
He is artistic director of the orchestral project Folkestra&Folkoro
... more

contact / help

Contact Simone Bottasso

Streaming and
Download help

Redeem code

If you like Biserta e altre storie, you may also like: